©2015 Prex Eucharistica.Org | Tutti i diritti riservati | Cookies
    Cerca
 
   
   

LIBRO DIGITALE
Ceccarelli Morolli, D., "IL DIRITTO DELL'IMPERO ROMANO D'ORIENTE. Introduzione alle fonti e ai protagonisti" (Collana KANONIKA n.21), Ed. Orientalia Christiana & Valore Italiano™ Lilamé™, 2016. Questo LIBRO DIGITALE è compatibile con smartphone e tablet iOS e Android e con le applicazioni gratuite di lettura KINDLE fornite da Amazon.

Vai alla scheda del libro su AMAZON

   
   
Acquista il volume su Amazon™

   
   

Michelina Giraudo, ACCORDERÒ LA CETRA PER CANTARE... Oltre le umane brume, Lilamé 2015

Le emozioni di fronte alla natura, l’incanto delle notti ricamate dai trilli dell’usignolo, il fascino dei misteri dello spazio infinito, il ricordo delle presenze care passate, ma non perdute, i colloqui sofferti e al tempo stesso fiduciosi col Dio della speranza, portati avanti ai ritmi di una regolare frequentazione dei testi biblici.
Sono questi alcuni temi che hanno ispirato i versi di Michelina, che ci conduce nel suo mondo di armonie, di luci, di colori, “i colori di un’iride sognata”, ma non per questo meno veri, anzi proprio per questo più toccanti.
Le 260 composizioni poetiche sono suddivise in tre sezioni: Liquide perle raccoglie le emozioni (100 poesie); L’ansa dei ricordi, gli affetti familiari (60 poesie); Assaporando i cieli, i sentimenti religiosi (100 poesie).

MICHELINA GIRAUDO, musicista non-vedente diplomata in pianoforte, canto corale, organo e composizione organistica, ha ricoperto una cattedra di pianoforte principale presso il Conservatorio di Cuneo. La vivacità della fantasia, la forza delle emozioni, la profonda sensibilità religiosa l’hanno portata a realizzare una vasta produzione, non solo musicale, ma anche letteraria, come attestano le poesie qui raccolte.

Analisi letteraria delle Poesie di Michelina Giraudo.
Per scaricare il PDF GRATUITO clicca qui.
   
   

Michelina Giraudo, SOTTO UNA TENDA RICAMATA A STELLE. Fiabe in versi”, Illustrazioni di Sally Cavalleri (a cura di Rita e Maria Luisa Giraudo), Edizioni Lilamé™ 2015

Animali e piante, maghi e streghe, folletti, fate e minifate, stelle e comete, maestre e scolari, nonni e nipotini abitano queste fiabe in versi che Michelina ha scritto per i bambini. La sua fantasia è stata stimolata dalle esperienze vissute nell’infanzia. L’immaginario fantastico invita a riflettere su situazioni che, soprattutto oggi, dilagano e preoccupano: l’inquinamento, la violenza, il razzismo, il vizio di rubare. Lette in positivo esse diventano: rispetto per la natura, coesistenza pacifica, integrazione sociale, onestà personale e professionale.

Michelina Giraudo, musicista non-vedente diplomata in pianoforte, canto corale, organo e composizione organistica, ha ricoperto una cattedra di pianoforte principale presso il Conservatorio di Cuneo. La vivacità della fantasia, la forza delle emozioni, la profonda sensibilità religiosa l’hanno portata a realizzare una vasta produzione, non solo musicale, ma anche letteraria, come attestano le fiabe qui raccolte.

Sally Cavalleri, dopo il liceo artistico ha insegnato molti anni nelle scuole medie di Cuneo e Provincia. In pittura ha seguito le orme della zia Elisa, particolarmente orientata al dipinto floreale. Ha saputo interpretare con squisita sensibilità artistica le fiabe della sua amica Michelina.

Acquista il volume su Amazon™
Acquista il volume su Lilamé™

 

   
   
   
   

Georges Ruyssen S.J. (ed.) KANONIKA 20 "L'ordinazione sacra nella disciplina canonica delle chiese orientali. Atti del simposio di Cluj, Romania, 11-13 aprile 2012  Sacred ordination in the canonical tradition of the Eastern Churches. Acts of the Cluj, Romania Symposium, 11-13 april 2012" Edizioni Orientalia Christiana & Valore Italiano™ Lilamé™, 2014.
» ISBN 978-88-97789-22-2

» Coedizione Ediz. Orientalia Christiana & Valore Italiano | Lilamé, Roma, 2014

» Sito internet ufficiale: www.kanonika.org

Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume nella VERSIONE CARTACEA su Amazon™
Acquista il volume nella versione E-BOOK | KINDLE Amazon™

   
   
Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume nella VERSIONE CARTACEA su Amazon™
Acquista il volume nella versione E-BOOK | KINDLE Amazon™

   

Bachir Osta, Raji Bdeiwi, Michel Georges Skaf "Nūr al-nās (Luce delle genti)", CD-AUDIO. Una produzione musicale di Lilamé per Valore Italiano, Italia 2014

Acquista il Cd-Audio "Nūr al-nās" su Lilamé™
Acquista il Cd-Audio "Nūr al-nās" su Amazon™


» Sito internet ufficiale: www.aghia.org
» Registrato presso la "Sala dell'Assunta" della Radio Vaticana
-
(12, 14 e 15 febbraio 2014)
» Missaggio a cura dei Programmi Musicali della Radio Vaticana
-
(Stefano Corato, Lugi Picardi e Alvaro D'Amico)

   
   
Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume su Amazon™

   
   

Cesare Giraudo SJ (ed.)" The Anaphoral Genesis og the Institution Narrative in Light of the Anaphora of Addai and Mari Acts of the Intenational Liturgy Congress – Rome 25-26 October 2011".
» ISBN 978-88-97789-34-5

» Coedizione Ediz. Orientalia Christiana & Valore Italiano | Lilamé, Roma, 2013

Vai alla scheda di presentazione di PrexEucharistica™

Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume su Amazon™

Presentazione su Gregorianum 2015, pp. 180-187

   
   
Acquista il volume su Amazon™
   
   

Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume su Amazon™

 

   
   
Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume su Amazon™

 

   
   
Vincenzo Ruggieri SJ "La Vita di San Nicola di Sion. Traduzione, note e commentario"
» ISBN 978-88-97789-23-9
» Coedizione Ediz. Orientalia Christiana & Valore Italiano | Lilamé, Roma, 2013


Acquista il volume su Lilamé™
Acquista il volume su Amazon™
   
   
 
   

G. H. Ruyssen SJ "LA QUESTIONE ARMENA 1894-1896, 1908-1925. Gli archivi della Santa Sede ASV, ACO e SS.RR.SS.". Opera completa in sette volumi. Ed. Orientalia Christiana & Valore Italiano™ Lilamé™.

“LA QUESTIONE ARMENA 1894-1896 – 1908-1925” è un’opera documentale in sette volumi curata dal gesuita belga Georges-Henri Ruyssen. Il lavoro di P. Ruyssen è il risultato di anni di scrupolosa ricerca presso gli archivi della Santa Sede. I volumi propongono la riproduzione fedele e cronologica dei documenti presenti presso l’Archivio Segreto Vaticano (ACO), l’Archivio della Congregazione per le Chiese Orientali (ASV) e l’Archivio Storico della Segreteria di Stato, Sezione per i Rapporti con gli Stati (SS.RR.SS.). Già proposta sul nostro portale Lilame,Org in singoli volumi è ora disponibile completa, ad un prezzo più conveniente, all’interno di un elegante cofanetto in tela.

   
 

VERSO GERUSALEMME. Guide medievali greche di viaggio.
Autori: Ruggieri V., Douramani K., Caruso R. - ISBN 978-88-97789-56-7 - p. 192

Un costume invalso nell’architettura cristiana d’Oriente è quello di volgere l’abside principale di qualsiasi chiesa verso est, a dire verso Gerusalemme. Non solo cosi un desiderio del cuore o della mente mosse i cristiani fin dalle origini del IV secolo a guardare a Gerusalemme come meta agognata dell’incontro col divino, ma anche gli innumerevoli altari – ove era celebrata l’eucaristia nell’impero romano d’Oriente – tendevano già verso Gerusalemme come sorgente di luce. E da quanto le pagine che seguono diranno, nella città di Gerusalemme il luogo per eccellenza che attraeva come magnete era il maestoso complesso dell’Anastasis, del Golgota e della Basilica attaccata ad ovest. Fermo restante questa attitudine spirituale verso il gruppo ecclesiastico relativo al Santo Sepolcro, si resta sorpresi, e con piacere, come le altre due fedi monoteiste vissute a Gerusalemme hanno avuto qualcosa di simile, di profondamente spirituale e sociale nel rapportarsi ad un luogo ritenuto per esse sacro. Una bella pagina di Abu Khalid Thawr, che morì a Gerusalemme probabilmente nel 770, afferma: «Il più santo luogo sulla terra è la Siria; il più santo luogo in Siria è la Palestina; il più santo luogo in Palestina è Gerusalemme; il più santo luogo in Gerusalemme è la Montagna; il più santo luogo sulla Montagna è il luogo dell’adorazione, e il più santo luogo sul posto dell’adorazione è la Cupola [la Cupola della Roccia]».